Notizia

Seguici:

cerca:

Venerdì 07/08/2020
a cura di AteneoWeb S.r.l.

186.304 milioni di euro le entrate tributarie dei primi 6 mesi dell'anno



Nel Comunicato Stampa n. 180 del 5 agosto il Ministero dell'Economia e delle Finanze segnala che le entrate tributarie erariali del periodo gennaio-giugno 2020 ammontano a 186.304 milioni di euro e registrano una riduzione del 7% (13.983 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Nel report pubblicato sul sito del Dipartimento delle Finanze il Ministero evidenzia quanto la variazione negativa rifletta sia il peggioramento congiunturale sia le misure adottate dal Governo per fronteggiare l'emergenza sanitaria. La sensibile diminuzione di gettito, riscontrata già nei mesi precedenti, è stata determinata dagli effetti del Decreto Legge 8 aprile 2020, n. 23 (c.d. Decreto Liquidità), che ha disposto il rinvio dei versamenti tributari e contributivi per i soggetti esercenti attività di impresa, arte o professione, fiscalmente domiciliati nel territorio dello Stato.

Una variazione positiva si è registrata invece nel mese di giugno, dove le entrate tributarie hanno segnato un +3,7%, e che deriva dall'andamento delle imposte dirette (+4.974 milioni di euro, +25,7%), mentre le imposte indirette continuano a segnare un importante calo (-3.657 milioni di euro, -23%) dovuto principalmente al risultato dell'IVA sugli scambi interni (-1.693).

Clicca qui per leggere i dati più i dettaglio.


Fonte: https://www.mef.gov.it

Torresi Andrea
Via Rossini, 151
62018 Potenza Picena (MC)
Tel: +39 388.0881000
Fax: +39 0733.1898143
andrea.torresi@torresistudio.it
P.IVA: 01168540431 - Privacy policy