Notizia

Seguici:

cerca:

Venerdì 15/10/2021
a cura di AteneoWeb S.r.l.

Esonero contributivo totale per le assunzioni di giovani under 36



Con il Messaggio n. 3389 del 7 ottobre 2021 l'Inps fornisce indicazioni operative circa l'esonero per l'assunzione di giovani a tempo indeterminato e per le trasformazioni dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato effettuate a decorrere dal 1° gennaio 2021. 

L'esonero, previsto dalla Legge di Bilancio 2021 con lo scopo di promuovere l'occupazione giovanile stabile, è riconosciuto nella misura del 100% nel biennio 2021-2022, per un periodo massimo di 36 mesi e nel limite di 6.000 euro annui, con riferimento ai soggetti che alla data della prima assunzione incentivata non abbiano compiuto i 36 anni di età. La durata dell'agevolazione è estesa a 48 mesi in caso di assunzioni in una sede o unità produttiva ubicata nelle Regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna. 

Nel Messaggio, in particolare, l'Istituto fornisce le indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi alla predetta misura di esonero contributivo, limitatamente alle assunzioni/trasformazioni a tempo indeterminato effettuate nel periodo 1° gennaio 2021 - 31 dicembre 2021.


Fonte: https://www.inps.it

Torresi Andrea
Via Rossini, 151
62018 Potenza Picena (MC)
Tel: +39 388.0881000
Fax: +39 0733.1898143
andrea.torresi@torresistudio.it
P.IVA: 01168540431 - Privacy policy